ERMINIO KREMP

ottocento siciliano, catti, lojacono,leto
ottocento siciliano, catti, lojacono,leto

- Siete interessati alla vendita di un dipinto ad olio o un acquarello di Erminio Kremp?

- Volete un realizzo immediato senza aspettare i tempi delle vendite all’Asta?

- Avete semplicemente bisogno di una stima delle vostre opere aggiornata agli attuali valori di mercato?


Contattatemi al:


3286628916
(anche foto via whats’up)

e/o inviate una email a:

acquistodipinto@gmail.com

o utilizzate il modulo contatti del sito qui


TORNA ALL’ELENCO DEGLI ARTISTI



BIOGRAFIA

Un alone di mistero avvolge la vita del paesaggista tedesco, legato da forte amicizia e da sodalizio artistico a Francesco Lojacono e soprattutto a Michele Catti, del quale è ritenuto il principale allievo. L’ artista tedesco, stabilitosi in gioventù a Palermo, sembra presso Sferracavallo, conduceva una vita da bohemien.: aveva infatti contatti con numerosi artisti della città che spesso si recavano a trovarlo per effettuare insieme lunghe sedute di pittura. Tra questi strinse un profondo rapporto con Michele Catti.
E’ però indubitabile che le sue opere pittoriche siano frutto di una reinterpretazione assolutamente personale dello stile di quest’ ultimo: la spigliatezza della stesura, la mano sicura ed esperta, ricca di passaggi di tonalità eseguito con tocco vibrante e deciso, testimoniano la assoluta padronanza dei mezzi stilistici, espressione di una spiccata personalità autonoma.