GIULIANO ZASSO

ottocento veneto, favretto, milesi, ciardi, da rios, rotta
ottocento veneto, favretto, milesi, ciardi, da rios, rotta

- Siete interessati alla valutazione di un dipinto ad olio o un acquarello di Giuliano Zasso?

- Volete un realizzo immediato senza aspettare i tempi delle vendite all’Asta?

- Avete semplicemente bisogno di una stima delle vostre opere aggiornata agli attuali valori di mercato?


Contattatemi al:


3286628916
(anche foto via whats’up)

e/o inviate una email a:

acquistodipinto@gmail.com

o utilizzate il modulo contatti del sito qui


TORNA ALL’ELENCO DEGLI ARTISTI



BIOGRAFIA

Nasce a Castellavazzo nel 1833, ed è tra i pochi dati noti riguardanti questo pittore, si conoscono la frequentazione dell’Accademia di Venezia, a partire dal 1853 e un’esperienza romana, probabilmente come titolare del pensionato accademico, testimoniata da un saggio presentato a Venezia nel 1864 (I primi genitori tentati da Satana e difesi dagli angeli); è anche nota l’attività di docente nella cattedra del Nudo presso l’Accademia veneziana. Il suo San Giovanni Evangelista della parrocchiale di Castellavazzo risente compositivamente e formalmente della lezione di M. Grigoletti. Muore a Venezia nel 1889.